1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia

La Mostra, realizzata dal Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano, illustra, con impostazione scientifica e completezza storica, la persecuzione degli ebrei in Italia dal 1938 al 1945. Essa ricostruisce tanto la fase della minorazione dei diritti e della persecuzione sociale, attuate dal 1938 al 1943 sotto il governo fascista del Regno d’Italia, quanto la fase degli arresti, della deportazione e dello sterminio, attuati dal settembre 1943 alla Liberazione nelle regioni poste sotto l’occupazione tedesca e la Repubblica Sociale Italiana.
Il percorso espositivo si snoda attraverso 15 testi introduttivi tematici, 120 riproduzioni di documenti pubblici e privati, fotografie, giornali, libri, ecc., alcune carte geografiche tematiche e prospetti. Il materiale esposto testimonia gli aspetti principali della vicenda e singoli casi specifici.

Scheda tecnica:
La mostra si compone di:
• nr.38 pannelli in forex con testo e immagini (cm 110×38)

La mostra è corredata da una guida didattica e da una sezione on-line con ricchi contenuti aggiuntivi.

Modalità di noleggio:
La mostra viene noleggiata per un periodo medio di 4-5 settimane.
Pro Forma Memoria si occupa di: progetto di allestimento, trasporto, montaggio, smontaggio, assicurazione, attività di formazione per docenti e studenti.

Contatteci per un preventivo.

Visionate alcune immagini relative alla mostra!

Powered by WordPress | See the Latest Cell Phone Deals at Bestincellphones.com. | Thanks to MMORPG, Video Game Music and Isochronic beats