Disegna ciò che vedi. Helga Weissova: da Terezin i disegni di una bambina

Helga Weissova nasce a Praga nel 1929, nello stesso anno di Anne Frank. Con i genitori, di origine ebraica, viene internata nel ghetto di Terezin poco dopo il suo dodicesimo compleanno. Rimane nel ghetto per quasi tre anni, poi viene deportata ad Auschwitz, Freiburg e Mauthausen dove è liberata con la madre nel 1945.

Helga ha, fin da bambina, uno straordinario talento per il disegno e riesce a sopravvivere nel ghetto anche grazie alla sua abilità nel ritrarre scene di vita quotidiana. A differenza dei più noti disegni dei bambini di Terezin che, guidati dalla pittrice Friedl Dicker Brandeis, prediligevano soggetti legati alla loro vita prima della deportazione, Helga disegna da sola, ritraendo con grande efficacia la tragica realtà del ghetto. I suoi disegni rappresentano ancora oggi una insostituibile testimonianza documentaria.

Helga Weissova è oggi un’affermata pittrice e vive a Praga.

Scheda tecnica:
La mostra si compone di:
• nr. da 31 a 62  pannelli incorniciati (cm 40×50) con le riproduzioni dei disegni e didascalie in plexiglas
• nr. 10 pannelli di testo e immagini (cm 70×100) che individuano le sezioni della mostra e illustrano la storia del ghetto

La mostra è accompagnata da un catalogo, da un’efficace unità didattica per studenti tra i 10 e i 16 anni, da CD con i brani musicali composti a Terezin e da diversi prodotti illustrativi rivolti a differenti target di pubblico.

Modalità di noleggio:
La mostra viene noleggiata per un periodo medio di 4-6 settimane.
Pro Forma Memoria si occupa di: progetto di allestimento, trasporto, montaggio, smontaggio, assicurazione, attività di formazione per docenti e studenti e propone agli enti interessati un ampio ventaglio di iniziative correlate alla mostra, avvalendosi anche di materiali inediti in Italia.

Contattateci per un preventivo.

Visionate alcune immagini relative alla mostra!

Powered by WordPress | See the Latest Cell Phone Deals at Bestincellphones.com. | Thanks to MMORPG, Video Game Music and Isochronic beats